Tarte tatin ai pomodori Pomilio

6D7D3DFE-F093-4AD6-BF53-E02657C86D37

“L’estate sta finendo
e un anno se ne và..”

Negli anni ’80 i Righeira cantavano più o meno così. Sul finire del secondo decennio del nuovo secolo invece, propongo un piatto che dell’estate ha il profumo ed il sapore in modo da rendere il distacco dalla bella stagione più semplice.

2177DB58-366B-4C44-8547-20A91BBA4A4D Per il secondo anno di seguito, con questa ricetta semplice e golosa, partecipo al progetto Fruit24, promosso da APO CONERPO che è la più importante associazione di produttori ortofrutticoli.
Fruit24, ha lo scopo di aumentare l’attenzione su frutta e verdura stimolandone l’utilizzo consapevole nel consumo quotidiano, spiegando come frutta e verdura siano alimenti freschi, naturali, facili da usare, piacevoli e convenienti, in linea con le più moderne tendenze alla prevenzione e al benessere!
Ogni momento può essere quello giusto per consumare frutta e verdura: dalla colazione allo snack serale!

Se cliccate su questo link troverete la ricetta proposta da Fruit24!

98239D8F-0788-4649-AEEA-590B6E086234

Il pomodoro che ho utilizzato è il pomodoro Pomilio, una varietà piccolina di pomodoro perfetto quindi per decorare una tarte tatin.

Una curiosità: questa ricetta francese, deve la sua fortuna… ad un errore, perché la pasta sfoglia doveva essere messa alla base della teglia.
Può essere preparata anche con la pasta brisèe, sebbene la ricetta originale preveda la sfoglia.

Tarte tatin ai pomodori Pomilio

By 26 settembre 2018

B3642BDC-AE42-45E1-8A3E-34EC3132D203 Ingredienti per 4 persone

  • Prep Time : 10' minutes
  • Cook Time : 1'+25' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Preparare i pomodori: lavarli, togliere il picciolo e con un coltello affilato incidere la buccia, formando una croce (si speleranno più facilmente). Tuffarli nell’acqua in ebollizione per 1 minuto. Farli raffreddare e quindi spellarli. Tagliarli a metà, nel senso della lunghezza.
  2. Far fondere il burro (nel microonde o in un pentolino).
  3. In una teglia da forno rotonda a cerniera, versare il burro fuso e quindi disporre con cura in pomodori con la parte tagliata verso l’alto. Non esitare nel metterli ben stretti, perché in cottura si restringeranno un pochino.
  4. Insaporire i pomodori con un pizzico di sale ed un cucchiaino di aceto balsamico.
  5. Adagiare con cura la pasta sfoglia sui pomodori, rimboccare il bordo e con i rebbi della forchetta punzecchiarla, in questo modo non si gonfierà in cottura.
  6. Infornare, nel forno già caldo a 200°, per 25’.
  7. Sfornare, rimuovere l’anello della teglia, appoggiare un piatto sopra la tatin e girarla.
  8. Cospargere con origano essiccato e con basilico fresco. Perfetta sia tiepida che fredda.
Print

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*