Asparagi croccanti al forno con uovo in camicia

Foto 11-04-17, 20 48 40

Vorreste cucinare degli asparagi, ma non sapete come?! O meglio: sapete come, ma vorreste cambiare un po’ la solita ricetta?! Ecco qui: asparagi croccanti al forno con uovo in camicia!
Foto 11-04-17, 20 48 34 Detta così sembra una ricetta davvero d’effetto. In effetti l’effetto c’è (ed anche il gioco di parole), però la ricetta è davvero molto semplice e, tutto sommato, anche veloce da realizzare.

Gli asparagi che ho utilizzato sono sia quelli bianchi che quelli verdi, così ho ottenuto un bel effetto cromatico e la possibilità di assaggiare entrambe le varietà di asparago in unico piatto.
Poi, tocco di “classe”, ci ho aggiunto un uovo in camicia o uovo pochè per dirlo alla francese! Il metodo di cottura, senza l’aggiunta di grassi, rende questa ricetta più leggera e gustosa.
Prepararlo è davvero molto semplice e veloce (non sto scherzando), ed in più, nel piatto, si creare un delizioso miscuglio di consistenze e di sapori!

 

autunnoIl consiglio del wine lover:

L’abbinamento spesso suggerito per gli asparagi è il Sauvignon. Qui si potrebbe optare per un vino di oltreconfine, a Medana in Slovenia, dove Dušan Kristančič produce un vino non troppo marcato, ma che in bocca esprime appieno e con eleganza la varietà.

Asparagi croccanti al forno con uovo in camicia

By 12 aprile 2017

Foto 11-04-17, 20 47 18 Ingredienti per 2 persone

  • Prep Time : 20' minutes
  • Cook Time : 10'+15'+1' minutes

Instructions

  1. Pulire gli asparagi dai filamenti e cuocerli al vapore per 10', in modo che rimangano croccanti (se piacciono più croccanti... lasciarli nature!).
  2. Avvolgere gli asparagi bianchi nello speck, lasciando libere le punte.
  3. In una pirofila da forno, mettere sul fondo un cucchiaio d'olio o imburrare o usare la carta forno (in modo che gli asparagi non si attacchino) ed adagiare gli asparagi, alternando quelli verdi con quelli bianchi/speck.
  4. Cospargere gli asparagi con il formaggio grana grattugiato ed infornare in forno già caldo a 200° per 15' (gli ultimi 5' con il grill).
  5. Intanto preparare le uova (almeno un uovo a persona): rompere l'uovo in una ciotolina e prepararli uno alla volta (o almeno... io non sono capace di farne due in un colpo solo!).
  6. In una pentola, versare dell'acqua e un cucchiaio di aceto bianco (che favorisce la coagulazione dell'albume). Quando l'acqua sta per giungere ad ebollizione (ma non deve bollire, deve fare le bollicine piccole), con un cucchiaio creare un... vortice d'acqua! Versare l'uovo nel vortice e continuando a mescolare piano piano, in modo da favorire la formazione della camicia intorno al tuorlo.
  7. Far cuocere per 1' e poi togliere dell'acqua aiutandosi con una schiumarola per non rompere l'uovo. Obiettivamente è più semplice da fare che da spiegare!
  8. Sfornare la pirofila e adagiare l'uovo sugli asparagi!
  9. Servire subito!
Print
Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*