Fragole e gamberi reali in tartare

Foto 29-05-16, 23 08 46

Tartare di fragole e gamberi reali, un piatto che fa allegria e che fa estate (ma anche in altre stagioni non è male!)!
La ricetta è semplicissima, ma questo abbinamento di pesce e frutta lascia davvero stupefatti!
Le fragole, a mio parere, sono il frutto che meglio di ogni altro rappresenta la primavera!
Le adoro quando, nei loro cestini, appaiono sui banchi del fruttivendolo… vuol dire che ormai manca poco all’estate! Mi piacciono in tutti i modi: in purezza (staccandole a morsi dal picciolo), con limone e zucchero (come le  prepara la mia mamma), intinte nel cioccolato fondente (ottimo dessert dell’ultimo momento)! Ed infine, le trovo deliziose mescolate con i gamberi reali in questa “chiccosa” tartare!

Foto 29-05-16, 23 08 17

La ricetta si prepara in quattro e quattr’otto, giusto il tempo di mettere in fresco il vino!
I gamberi reali (per gli amici: mazzancolle!) li ho scottati rapidamente in padella con un nonnulla di burro (il crostaceo chiama il burro, poco da fare!). Se, e sottolineo se (…come Mina), il gambero è fresco freschissimo e di provenienza certa certissima lo si può usare crudo, che è la morte sua! Non fidandomi particolarmente di quelli che avevo (anche perché decongelati, sebbene comprati dal pescivendolo al mercato), ho preferito dar loro una veloce scottata così sono diventati di un bel color rosa, che tanto bene sta con il rosso delle fragole.
Chiaramente (anche perché sono nel trip più totale!) ho usato fragole friulane, modello Clery (per saperne di più, cliccate qui)!

Foto 29-05-16, 23 10 13

Un ingrediente “segreto” che ho usato è il pepe nero di Sichuan (indicatomi di recente dal mio amico Giulio), ha un delizioso aroma agrumato perfetto con pesci, molluschi e crostacei!

Ebbene, questo antipastino veloce e sfizioso è piaciuto tanto. Va servito in piccole porzioni (se lo si vuole usare come antipasto), tipo in cucchiai monoporzione, oppure in vasetti di vetro. Viceversa, se diventa un piatto forte, con l’aiuto di un coppapasta lo si impiatta e farà un figurone!
Bollicina d’obbligo (soprattutto in caso di un téte à tète)!

Tartare di fragole e gamberi reali

By 2 giugno 2016

Foto 29-05-16, 23 08 24 Ingredienti per 2 persone

  • Prep Time : 15' minutes
  • Cook Time : 5' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a piccoli pezzetti (proprio come una tartare di carne).
  2. Lavare e sgusciare i gamberi, inciderli per togliere il budellino e farli saltare per qualche minuto in padella, appena unta con il burro. Aggiungere una grattata di pepe di Sichuan ed il succo di 1/2 lime.
  3. Aspettare che si raffreddino e poi tagliarli a pezzettini piccoli piccoli.
  4. In una ciotola mescolare le fragole con i gamberi, aggiungere un cucchiaio di olio evo per amalgamare.
  5. Mettere il composto in due ciotoline e guarnire con le foglioline di menta.
  6. Bello, buono e semplice!
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*