Crumble di fragole e rabarbaro

Foto 29-05-16, 20 54 27Una delle cose più belle di questa avventura nel mondo del blog, è che conosci altre food blogger!
Altre appassionate di cucina come te, che come te hanno uno spazio nel cosmo-web in cui condividere le proprie esperienze culinarie. Poi, succede che esci dal web e queste persone non sono solo virtuali, ma anche in carne ed ossa e ti fanno pure dei regali, culinari ovviamente!

Chiara, autrice di un blog di cucina bellissimo (That’s Amore!, così si chiama) mi ha regalato delle prelibate radici di rabarbaro e un’idea su come utilizzarle!
Detto e fatto: voilà il crumble di fragole e rabarbaro!

Foto 29-05-16, 20 58 04

Il crumble è un dolce gustosissimo e davvero super semplice, di solito a base di frutta con una copertura croccante e briciolosa… crumble appunto! Si prepara velocemente e la riuscita è garantita!
Questo crumble prevede l’utilizzo del rabarbaro (chi non ricorda il celebre “Rabarbaro-barbaro Zuuuuucca”?!) che è una pianta molto usata per le sue proprietà officinali: ottimo digestivo e depurativo (anche un po’ lassativo, per dirla tutta)! Utilizzato in questo dolce, dona il giusto tocco esotico!
Foto 29-05-16, 20 54 43Le fragole (il frutto che meglio identifica l’arrivo della bella stagione, dai che ci siamo!), che ho usato sono delle fragole friulane e si chiamano Sibilla!! Loro sono buonissime, ma il loro nome è irresistibile![

Questo dessert, perfetto per una cena di fine primavera (magari sul terrazzo), ha bisogno di un unico accorgimento: una pallina di gelato alla vaniglia!!

P.S. se non trovate il rabarbaro lo potete fare solo di fragole, oppure di fragole e mele!

Crumble di fragole e rabarbaro

By 30 maggio 2016

Foto 29-05-16, 20 56 59 Ingredienti per 6 persone

  • Prep Time : 40' minutes
  • Cook Time : 30' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Foto 29-05-16, 20 55 15 Per prima cosa spellare il rabarbaro (un po' come sbucciare una banana) e tagliarlo a tocchetti. Poi fare lo stesso con le fragole.
  2. In una ciotola mescolare le fragole ed il rabarbaro. Aggiungere un cucchiaio di fecola di patate ed il succo di 1/2 lime.
  3. Nel robot da cucina (io uso l'accessorio del minipimer), mettere la farina, lo zucchero ed il burro a tocchetti. Azionare il robot a "scatti" in modo da ottenere un composto bricioloso (se si aziona il robot in modo continuo, il burro si scalderà troppo e ne uscirà un blocco unico).
  4. Mettere la frutta nelle cocottine (o, in alternativa, in un'unica pirofila) e coprire con il preparato di zucchero, farina e burro.
  5. Mettere le cocottine in una teglia ed infornare nel forno già caldo a 200° per 30'.
  6. Il crumble è pronto! Occhio che scotta!!!
  7. Aspettare qualche minuto che si raffreddi prima di dare l'assalto (se poi avete una pallina di gelato alla vaniglia, sarà perfetto!)!!
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*