Toc’ in braide con scaglie di tartufo

Il Toc’ in braide è un piatto legato ai prodotti tipici della tradizione friulana.

Toc' in braideFacendo una traduzione letterale Toc’ in braide si può tradurre come “intingolo del podere” ed è un piatto che viene servito come antipasto, anche se piuttosto sostanzioso e talmente versatile che può diventare un piatto unico.

Si tratta di una pietanza a base di polenta, formaggio e “morchia”, quest’ultima altro non è che farina di polenta cotta nel burro fuso.

Nelle case friulane ed in particolare in quelle carniche dove la ricetta trova la sua origine, la polenta non mancava mai così come vi erano sempre degli avanzi di formaggio. Ebbene con i formaggi e con la morchia si creava il goloso intingolo per la polenta.

Lo chef carnico Gianni Cosetti, ha modernizzato questo piatto povero della tradizione rendendolo gourmet. Il Toc’ in braide non mancava mai nel suo celebre ristorante tolmezzino: il Roma.
Seguendo la stagionalità, lo chef Cosetti arricchiva il Toc’ in braide con gli asparagi in primavera ma anche con il fois gras in autunno.

Nella versione che ti propongo qui sotto la ricetta viene arricchita con delle scaglie di tartufo estivo prodotte da T&C Tartufi. Il profumo e l’intensità del tartufo rendono il piatto unico e molto elegante.

Ti lascio il link di T&C Tartufi dove potrai trovare il prodotto che ho usato: T&C Tartufi

Toc' in braide con scaglie di tartufo

By 10 Novembre 2022

Ingredienti per 4 persone

  • Prep Time : 40' + 15' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Portare l’acqua ad ebollizione, salarla e versare a pioggia la farina di mais. Mescolare con un frustino perché non si formino grumi e far cuocere a fuoco lento per circa 40’. Si dovrà ottenere una polentina morbida.
  2. In un pentolino far sciogliere i formaggi, mescolando finché saranno ridotti a crema.
  3. In un altro tegamino far sciogliere il burro, versare la farina di mais e far cuocere per circa 15’ finché il composto avrà assunto il color nocciola.
  4. Comporre il piatto: mettere come base la polenta, poi versare sopra il formaggio e cospargere con la “morchia”.
  5. Arricchire il piatto con alcune scaglie di tartufo estivo di T&C tartufi.
  6. Mangiare il Toc’ in braide subito.
Print

Toc' in braideToc' in braideToc' in braideToc' in braideToc' in braideToc' in braide

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + cinque =