Bacio pantesco

bacio pantescoBacio pantesco, nome evocativo per un dolce buonissimo.

Nell’isola di Pantelleria lo si mangia un po’ ovunque, è il dolce locale più amato e più proposto. Lo si trova più facilmente rispetto al famoso cannolo siciliano, del quale comunque è parente alla lontana.
Proprio come il cannolo, il bacio pantesco si compone di una cialda fritta e friabile che racchiude una golosa crema di ricotta arrichita da goccie di cioccolato -questa è la variante più gettonata-.

A differenza del cannolo però, la cialda non è unica ma essendo un bacio è bivalve. Sono infatti due le cialde croccanti che compongono il bacio pantesco e vengono unite dall’abbondante crema di ricotta.

La forma del bacio pantesco è davvero originale: un fiore -anche se qualcuno lo fa a forma di farfalla-.
Per ottenere questa forma è necessario avere l’apposito attrezzino, che assomiglia ad uno stampo per la marchiatura a fuoco. Sull’isola di Pantelleria lo si compra in tutti i negozi di casalinghi. Nel resto del continente lo si può trovare nei negozi di casalinghi ben forniti o online!bacio pantesco

Prepararlo in casa è molto semplice, ti basterà seguire le indicazioni qui sotto.

Buono a sapersi: le cialde possono essere preparate in anticipo e, se conservate in una scatola ermetica, durano 4-5 giorni senza perdere la croccantezza.

Ti lascio un link per lo stampo: stampo per bacio pantesco.

Bacio pantesco

By 17 Ottobre 2022

Ingredienti per 8 baci (16 cialde)

  • Prep Time : 5' minutes
  • Cook Time : 30' minutes

Ingredients

Instructions

  1. In una ciotola sbattere bene l'uovo con il latte. Aggiungere la farina setacciata e un pizzico di sale. Mescolare fino a far amalgamare gli ingredienti.
  2. Versare l'olio in una pentola. Portare l'olio a temperatura di 160°-170°.
  3. Immergere lo stampo nell'olio bollente per 1 minuto in modo che si scaldi.
  4. Intingere lo stampo nella pastella senza superare il bordo e far cuocere finchè il bacio si stacca e diventa color marroncino (circa 2'-3').
  5. Mettere da parte le cialde.
  6. Preparare la crema di ricotta mescolando la ricotta con lo zucchero a velo.
  7. Riempire una sac à poche con la crema di ricotta.
  8. Farcire i baci: mettere la crema di ricotta su una cialda, aggiungere le gocce di cioccolato, chiudere con l'altra cialda.
  9. Cospargere con lo zucchero a velo e servire.
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × quattro =