Zuppa al pomodoro, BluBeer e crostini di pane

_DSF4783

Sebastiano Crivellaro è prima di tutto un amico, e si sa che scrivere degli amici non è mai semplice.

Quindi cerco di estraniarmi dal ruolo di amica e ricomincio: Sebastiano Crivellaro è un affinatore di formaggi. Mestiere antico ed inusuale il suo, tanto in voga oltralpe, quanto quasi sconosciuto in Patria.
La sua cantina si trova a 1370 metri d’altitudine, nel comune più alto del Friuli-Venezia Giulia, a Sauris. Lassù, dove aria ed umidità naturali hanno buon gioco, le forme di formaggio di malga vengono stagionate. Talune vengono anche affinate, cioè migliorate attraverso una ricetta, una guarnizione che va ad intensificare la parte sensoriale. Un lavoro che richiede tempo, calma ed un’ottima conoscenza del prodotto di base.

_DSF4764

Sono prodotti di nicchia i formaggi di malga, che prima di essere venduti devono essere spiegati e raccontati, perché ogni forma di formaggio ha una sua storia ed una sua evoluzione.

Il BluBeer è l’ultimo nato a casa Crivellaro, figlio del FormadiBeer ossia il formaggio che viene affinato nella birra. La ricetta, un mix di luppolo, malto e birra come nelle migliori tradizioni è segreta. Il BluBeer è appunto un blu, cioè un formaggio erborinato che viene anch’esso affinato nel mix di birra. La consistenza cremosa della base aumenta la persistenza del sapore.
Una vera chicca per chi ama gli erborinati!

_DSF4775 Qualche tempo fa Sebastiano mi ha regalato un pezzo (une ponte, in friulano) di BluBeer e mi ha chiesto di assaggiarlo.
Il BluBeer ha un profumo intenso, di malto e di luppolo, una consistenza cremosissima ed il sapore pungente. Un formaggio che definirei “da meditazione”.

Considerato che, mangiandolo da solo (cioè senza particolari accompagnamenti) ha già il suo perchè… ho voluto sperimentare una ricetta.

La ricetta è molto semplice, basic proprio!
Si tratta di una zuppa al pomodoro con dei crostini di pane e con il BluBeer. L’acidità del pomodoro crea un piacevole contrasto con l’intensa cremosità del BluBeer. Ed il formaggio, sciogliendosi nella zuppa, conferisce carattere alla stessa.

Il tocco in più: un pizzico di cacao in polvere!

Se volete provare i formaggi del Seba, questo è il suo sito: Malga Alta Carnia.

Zuppa al pomodoro, BluBeer e crostini di pane

By 14 agosto 2019

_DSF4781 Ingredienti per 4 persone

  • Prep Time : 30' minutes
  • Cook Time : 20' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Preparare la zuppa: lavare i pomodori e tagliarli a pezzettoni, avendo cura di togliere i semini. Pelare le patate e tagliare anch'esse a pezzettoni. In un tegame mettere i pomodori, le patate e un pizzico di sale grosso. Aggiungere l'acqua, far cuocere per 20' e poi passare al minipimmer. Quando si sarà un po' raffreddata, far sciogliere all'interno il BluBeer tagliato a pezzetti.
  2. Intanto tagliare il pane in crostini e farli grigliare nel forno per pochi minuti. Dovranno diventare croccanti.
  3. In una ciotola mettere qualche mestolo di zuppa (buona anche tiepida), arricchire con dei crostini di pane e con del BluBeer a pezzettini.
  4. Terminare con un pizzico di cacao amaro in polvere.
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Responses to Zuppa al pomodoro, BluBeer e crostini di pane

  1. Claudia

    Ciao Annalisa, nel caso non trovassi questo favoloso formaggio, mi potresti consigliare un valido sostituto? Grazie

    • Annalisa - Manca il Sale

      Ciao!! In effetti questo è un formaggio davvero molto particolare: erborinato e con sentori di birra!
      Potresti provare con un Roquefort, che è anche bello intenso! Sappimi dire come va!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*