Omelette con pomodorini caramellati al miele e brie

Foto 22-07-17, 08 04 30

Fatto sta che, d’estate in maniera particolare, il desiderio di piatti veloci e sfiziosi aumenta in maniera esponenziale. E con buona pace del signor forno che, a casa mia, in questo periodo va in ferie!

Foto 22-07-17, 08 03 54 Ecco quindi questa ricetta: l’omelette con pomodorini caramellati al miele e brie! Pronta in soli 15′ ed utilizzando unicamente il fornello: un piatto gustoso quindi e veloce da preparare!
Non solo, un piatto realizzato utilizzando un’eccellenza alimentare interamente prodotta in Friuli: il miele di castagno di Comaro!
Comaro è un’azienda a gestione familiare che, con i suoi 2100 alveari, produce ben 500 tonnellate di miele all’anno! Ma lo sapete che gli alveari sono nomadi?! Eh sì, seguendo la stagionalità delle fioriture, gli alveari vengono spostati laddove ci sono più fiori da impollinare. E le api ritrovano sempre la strada delle arnie!

Foto 22-07-17, 08 04 18

Per questa ricetta ho utilizzato il miele di castagno (sebbene la Comaro produca svariate tipologie di miele), dal sapore decisamente aromatico e dal retrogusto pungente che ben si sposa con un piatto “salato” come questo.
L’abbinamento miele di castagno/pomodoro è perfetto, perchè ciascuno dei due ingredienti valorizza l’altro!

Foto 23-07-17, 18 28 38

Ecco quindi una omelette, piatto risolvicena per eccellenza! Con quell’aria da bistrot parigino, l’omelette (che nulla ha a che vedere con la crépe o con l’omelette/palacinka slovena) è un piatto a base d’uova (vabbè… si era capito!) che vengono cotte molto velocemente in padella e solo su un lato. Possono essere farcite a piacimento (ed in questa ricetta la farcia è sfiziosissima!) e poi, la cottura termina, ripiegando l’omelette a metà! Il segreto per un’ottima omelette?! Deve rimanere morbida all’interno, baveuse… come direbbe Monsieur Bocuse.

autunnoIl consiglio del wine lover

Qui ci vuole un classico dell’enologia regionale: Friulano No Name 2015 o 2016 (meglio il primo adesso) de Le vigne di Zamò, salato e minerale al punto giusto.

Omelette con pomodorini caramellati al miele e brie

By 23 luglio 2017

Foto 22-07-17, 08 04 38 Ingredienti per 2 persone

  • Prep Time : 15' minutes
  • Cook Time : 10'+4' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Preparare i pomodorini ciliegino lavandoli, asciugandoli e tagliandoli a metà. Porli in una pentola bassa (senza alcun condimento) e cospargerli con il miele di castagno Comaro, farli cuocere a fiamma vivace per circa 10'. A cottura ultimata, unire l'origano. Risulteranno caramellati.
  2. Rompere le uova in una ciotola. Unire un pizzico di sale e sbatterle, ma non troppo (per capirsi: non si devono del tutto amalgamare i tuorli con gli albumi).
  3. In una pentola antiaderente (la mia ha 20 cm di diametro), far spumeggiare il burro a fiamma bassa. Quando è pronto, aggiungere le uova e far cuocere l'omelette per 2' senza smuoverla. Dovrà rimanere morbida, bavosa.
  4. A questo punto, su metà omelette aggiungere il formaggio brie tagliato a fette ed i pomodorini caramellati.
  5. Aiutandosi con una spatola, ripiegare l'omelette a mezza luna e continuare la cottura per altri 2'.
  6. Il piatto è pronto! Può essere servito con altri pomodorini caramellati e con dell'insalatina.
Print

 

 

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*