A Pordenone c’è il Palagurmè

Foto 21-07-16, 21 13 21

Con un’inaugurazione degna dei grandi eventi, ha aperto i battenti a Pordenone il Palagurmè… centro esperienziale del gusto!
E cioè?! Cioè una struttura unica in Italia, dove i prodotti del territorio verranno valorizzati al massimo e dove verrà formata l’eccellenza degli operatori settore Ho.Re.Ca..
In uno spazio di ben 600 mq. ci sono ben 5 (dico: cinque!) aree tematiche: la vinoteca, la birroteca, lo spazio per gli show cooking, la sala congressi, ed una mega terrazza dove ci sarà la zona bartender&spiritis.
Quindi una bella spinta in avanti per il Friuli-Venezia Giulia, sotto il profilo food e beverage! Una regione piccola, dove si producono eccellenze davvero uniche che in questa sede verranno giustamente valorizzate!

Ma cos’è successo durante questa mega inaugurazione?! Oltre alle autorità che hanno salutato ed elogiato, c’erano: Fabrizio Nonis, personaggio televisivo e noto Bekèr di Portogruaro, Andy Luotto, che ho scoperto essere principalmente uno chef e poi un uomo di spettacolo, e lo Chef Hiro, simpatico e bravissimo chef giapponese, volto noto della cucina in tv!

Foto 21-07-16, 21 13 13Coordinati da un sempre frizzante Nonis, i due chef hanno dilettato il pubblico con uno show cooking di livello!
Andy Luotto ha preparato un risotto agli agrumi, spiegando che utilizza solo le zeste e non il succo (ha usato limoni ed arance), che il riso migliore per il risotto resta il Carnaroli e che preferisce lo scalogno alla cipolla (questa l’ho già sentita…!).

Chef Hiro ha incantato tutti con un piatto a case di capasanta, mandorle, pomodoro essicato e latte di cocco… la fantasia in cucina, del resto è pur sempre un allievo di Alajmo!

Intanto, nell’area esterna antistante venivano serviti i migliori vini del territorio, delle ottime birre artigianali locali ed un’infinità di finger food!
L’ho già detto che adoro le inaugurazioni?!

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*