Le lenticchie di Linosa

Foto 29-05-16, 16 34 04

Linosa! Piccolissima isola nel cuore del Mar Mediterraneo, poco più di uno scoglio tra cielo e mare!
In una manciata di case colorate, abitano poco meno di 500 persone ed in questa minuscola isola si coltivano i capperi e le lenticchie!
Ma non le lenticchie che siamo abituati a vedere, no no: delle mini lenticchie rese saporitissime proprio da quella terra vulcanica che dà loro origine.
Avere queste lenticchie, proprio per le limitate dimensioni delle coltivazioni non è affatto semplice! Però se, come me, hai un caro amico lampedusano puoi ambire ad avere ben 1/2 chilo delle prelibate lenticchie di Linosa!!

E così, grazie ad Antonio (un vero Signore del Sud, di quelli con la esse maiuscola), ho avuto le mie piccolissime e deliziose lenticchie di Linosa!

Foto 29-05-16, 16 36 21Arrivata a questo punto e con il sacchetto di lenticchie ben saldo in mano, si poneva il problema di come utilizzarle, considerato che mi pareva dissacrante (anche se non disdicevole, perché son comunque piatti che mi piacciono molto!) utilizzarle come contorno per il cotechino o farne la ben nota zuppa (e cliccando qui c’è la ricetta della zuppa!).
Quindi ne ho fatto un’insalata! Eh si, proprio un’insalata di lenticchie!
Un piatto molto colorato e con un aspetto vagamente asiatico, anche perché l’ho preparata aggiungendo un cucchiaino di curry ed usando il wok, pentola che mi dà sempre un sacco di soddisfazione!

Un piatto perfetto per l’estate e per un utilizzo un po’ diverso di queste piccole meraviglie!
Le lenticchie vanno chiaramente cotte, ma poi si lasciano raffreddare e si aggiungono gli ortaggi di stagione! Io ci ho messo zucchine e carote (veniva ben colorato l’insieme), ma vanno bene tutti gli ortaggi, chessò: pomodorini pachino tagliati a spicchi, peperoni alla julienne, cipolla di Tropea a lamelle (quest’ultima per le giornate solitarie e senza appuntamenti!).

Quindi, se trovate le lenticchie di Linosa o se (più facile) avete nella dispensa i sacchetti di lenticchie avanzati dai pacchi di Natale… ecco qui una ricettina sfiziosa e semplice per “svecchiare” i benamati legumi!

Insalata di lenticchie, carote e zucchine

By 9 giugno 2016

Foto 29-05-16, 16 35 50 Ingredienti per 4 persone

  • Prep Time : 60' minutes
  • Cook Time : 15' minutes

Ingredients

Instructions

  1. Per prima cosa mettere a bagno le lenticchie per qualche ora (meglio se la sera prima).
  2. Trascorso il tempo, risciacquarle dall'acqua di vegetazione, metterle in una pentola, aggiungere acqua fredda fino a coprirle più un po', aggiungere 2 foglie di alloro e un cucchiaino di sale grosso. Portarle ad ebollizione a fuoco basso e farle cuocere per circa 20', dovranno diventare morbide ma non sfaldarsi.
  3. Intanto pulire zucchine e carote e con l'aiuto di una grattugia a fori grossi, grattugiare gli ortaggi.
  4. Prendere il wok, versare 2 cucchiai di olio evo, far appassire la cipolla affettata sottile ed aggiungere gli ortaggi. Salarli, peparli e farli cuocere per circa 15'. Dovranno rimanere abbastanza croccanti.
  5. Aggiungere le lenticchie, un cucchiaino di curry ed i semi di coriandolo (avendo cura di schiacciarli prima, per far uscire il loro aroma) e far saltare il tutto per qualche minuto.
  6. Lasciar raffreddare! Il piatto è pronto!
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 3,75 out of 5)
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*