Capesante!

Foto 13-02-15 21 48 32

Ma quanto sono buone le capesante???? Un mollusco delizioso, un ottimo antipasto, una bella soluzione per una cenetta a due… oppure per coccolare gli ospiti con un piatto ad effetto, perché…poco da fare…quando si presentano in tavola, le “conchiglie di San Giacomo” riscuotono sempre un bel successo!.
Le ricette per questi “conchiglioni” sono tantissime. Anche la ricetta che propongo (cioè le capesante gratinate) hanno millemila varianti, tutte ugualmente buone e gustose; questa, nello specifico, prevede pochi ingredienti… perché se la capasanta è buona di suo, basta aggiungere poco altro!!

Foto 13-02-15 21 48 22L’importante è trovare i molluschi belli freschi, e magari farsi aprire le conchiglie direttamente dal pescivendolo, così ci si risparmia la seccatura di farlo a casa…con grave rischio per l’incolumità delle dita!.
Poi, con un po’ di pazienza, si staccano i molluschi dalla conchiglia (anche perché, farlo una volta cotte può risultare un pochino antipatico, se non altro perché la conchiglia scotta!!) e si sciacquano bene sotto l’acqua corrente, in modo da eliminare l’eventuale sabbia. E poi… via di farcitura!!

Nel frattempo, mettere in fresco una buona bottiglia di vino bianco e buona serata!

Capesante gratinate

By 16 Febbraio 2015

Dose per 2 persone

  • Prep Time : 10 minutes
  • Cook Time : 20 minutes

Ingredients

Instructions

  1. Dopo aver aperto le conchiglie, staccare e pulire bene i molluschi, asciugarli e rimetterli nella conchiglia. Disporre le conchiglie sulla teglia del forno, ricoperta con carta forno (io la metto solo per... sicurezza, in pratica non servirebbe!).
  2.  Preparare la farcia: in una terrina mescolare bene il pan grattato con il formaggio, aggiungere l'olio evo e il sale (poco perchè il formaggio è già salato di suo). Se piace si può aggiungere anche il prezzemolo, ben tritato.
  3. Spolverizzare le capesante con un po' di pepe e ricoprirle con la farcia, cercando di farla aderire bene al mollusco.
  4. Mettere la teglia nel forno già caldo a 220° per circa 20'.
  5. Superveloci e superbuone!!
Print

 

 

Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − due =