Fusi di pollo al forno con bacon e patate

2014-10-21 21.06.36Ricetta semplice semplice…da leccarsi le orecchie?!? Ma certo: un bel pollo al forno, what else!
Nel caso specifico solo le cosce, anzi i fusi cioè la parte finale della coscia…praticamente lo stinco del pollo, se così si può dire!
Questa ricetta, di solito, mi risolve la serata. Quando proprio non so cosa preparare per cena, “ripiego” sul pollo. Carne bianca, facilmente digeribile (anche perché viene cotta nel forno), per nulla grassa!
Questa ricetta non richiede una preparazione articolata, si cucina piuttosto velocemente (e mentre cucina, io posso fare altro!) ed è un piatto goloso che piace a tutti… o quasi tutti (in realtà ho solo un amico che non mangia proprio la carne del pollo…ma per fortuna è uno solo!).
Per rendere il pollo più appetitoso e croccante, ci aggiungo del bacon (ossia pancetta affumicata) così diventa gustosissimo. Qualche patata e un rametto di rosmarino, completano il tutto.

Quindi, riepilogando: uscire dall’ufficio, dirigersi verso la macelleria, comprare i fusi di pollo e il bacon, arrivare a casa, accendere il forno, preparare il piatto, infornare, buttarsi in doccia… la cena è pronta!

Fusi di pollo al forno con bacon e patate

By 21 Novembre 2014

Dose per 3 persone

  • Prep Time : 60 minutes
  • Cook Time : 40 minutes

Ingredients

Instructions

  1. Accendere il forno a 220°.
  2. Prendere i fusi di pollo e... spellarli (ora: se c'è un macellaio di fiducia che anche li spella, tanto meglio!).
  3. Ricoprire i fusi con le fette di bacon.
  4. Ungere la teglia, disporre i fusi.
  5. Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e disporle sopra i fusi.
  6. Sale e pepe (non tanto, perché il bacon è piuttosto saporito), una spruzzata di succo di limone e qualche ciuffetto di rosmarino.
  7. Ungere con un giro d'olio evo.
  8. Infornare, in forno già caldo a 220° per circa 40'.
  9. Attenzione: a metà cottura (dopo 20') con una pinza o un forchettone... girare i fusi.
  10. Impiattare!
  11. A questo punto... una buona birra ci stà proprio bene!
Print
Print Friendly, PDF & Email
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 3 =